IDENTITY OF MODERN ARCHITECTURE IN HISTORICAL CITY ENVIRONMENTS

Raffaele Gambassi

Abstract


The debate on the modern architectural project in the historical city is one of the most interesting subject in our society. Architecture represents the cultural imprint of an age and from the care of the cities and territories is possible to judge the quality of a govern. The historical buildings has created our magnificent urban landscapes, result of different visions of city during the passing of time.  The feeling of respect for this heritage is a duty towards the previous generations and an teaching to express the sign of our time as they did in the past, without fears but with a great awareness of the importance to leave the imprints of our culture in the history. The paper considers the different approaches of modern architecture when it faces the historical environments and outlines interesting conclusions.

Keywords


modern and historical architecture, architectural heritage, historic centre.

Full Text:

PDF

References


Giovannoni G (1944) Il dopoguerra dei monumenti e delle vecchie città italiane. In «Nuova Antologia».

Michelucci G (1954) Le ragioni di una polemica. In «La Nuova Città», n. 14–15.

Pane R (1956) Città antiche edilizia nuova. Relazione al Conegno INU di Torino, Italy.

Jung CG (1957) Presente e futuro. Bollati Boringhieri, Torino, Italy.

Pane R (1957) Restauro dei monumenti e conservazione dell’ambiente antico in Attualità e urbanistica del monumento e dell’ambiente antico. Atti del Convegno Milano.

Tentori F., Note sul Convegno dell’I.N.U., VI Convegno nazionale di Urbanistica; appendice a «Casabella-Continuità», n. 217, 1957 e «Urbanistica», n. 23 — 1958.

Bottoni P (1963) Problemi della moderna composizione architettonica negli ambienti storici e nel restauro dei monumenti. Milano, Italy.

Bardeschi Dezzi M (1982) La materia e il tempo, ovvero: la permanenza e la mutazione. In «Recuperare», n. 2.

Tafuri M. (1944–1985) Storia dell’architettura italiana.

Miarelli Mariani G (1987) La città storica: alcuni nodi del recupero. In “Anastilosi”, L’antico, il restauro, la città, a cura di F. Perego. Bari, Italy.

Carbonara G (1990) Restauro tra conservazione e ripristino. In “Palladio”.

Blasi C (1991) Progettazione imitativa e progettazione generativa: due modelli in conflitto. In “A-Letheia”, Alinea, n. 2.

Todorov T (1995) Le morali della storia. Einaudi.

Carbonara G (1996) Teoria e metodi di restauro. Utet.

De Carlo G (2005) La visibilità dell’architettura contemporanea. In «Domus», 882.

Intervista a Pica Ciamarra M., Temi antichi per la città contemporanea, linguaggi nuovi nella città storica — 2005.

Intervista a Luigi Prestinenza Puglisi — 2005.

Zuffi V (2005) Ri-costruire nei centri storici.

Benevolo L (2006) Una città con tanti centri. In “Italia Nostra”.

De Pascalis G (2006) Da periferia a città — intervista a Pier Luigi Cervellati. In “Italia Nostra”, n. 416.

Bardeschi Dezzi M (2007) Cultura e qualità del progetto contemporaneo nella città esistente. Convegno di Studi. Gubbio, Itlay.

Clarelli M (2008) Architettura contemporanea in contesti storici italiani.

Ricca L (2010) Atti del convegno italo-giapponese — Un confronto sulle città storiche: conservazione e trasformazione.

Atti del convegno, Si può costruire nei centri storici? Arezzo, Italy.

Carbonara G (2011) Architettura d’oggi e restauro. Un confronto antico-nuovo.




DOI: https://doi.org/10.23968/2500-0055-2016-1-2-27-42

Refbacks

  • There are currently no refbacks.